CIE - Carta d'identità elettronica

Una carta d'identità elettronica

Dall'anno 2018 il Comune di Villanova del Sillaro emette la Carta di Identità Elettronica (C.I.E.).

Come previsto dalla Circolare n. 8/2017 del Ministero dell'Interno, viene abbandonata la modalità di emissione della carta di identità in formato cartaceo salvo i casi di reale e documentata urgenza segnalata dai richiedenti per motivi di salute, viaggio, consultazione elettorale, partecipazione a concorsi o gare pubbliche.

Le carte di identità cartacee sino ad ora rilasciate restano valide fino alla loro naturale scadenza. La CIE è realizzata in materiale plastico, dalle dimensioni di una carta di credito ed è dotata di elementi di sicurezza e di un microchip a radiofrequenza (RF) che memorizza i dati del titolare (codice fiscale, dati di residenza, cittadinanza, data del rilascio e di scadenza, ecc.). Oltre a identificare la persona, la CIE può essere utilizzata per:

  • richiedere un'identità digitale sul Sistema Pubblico di Identita' Digitale ( SPID). Tale identità utilizzata assieme alla CIE, garantisce l'accesso ai servizi erogati dalle Pubbliche Amministrazioni;
  • viaggiare in tutti i Paesi Ue e in quelli extraUe con cui lo Stato Italiano ha sottoscritto specifici accordi.

Solo su appuntamento

La procedura di emissione è gestita dal Ministero dell'Interno e, al momento, è previsto il rilascio esclusivamente previo appuntamento. Per richiederlo è necessario contattare l'Ufficio Anagrafe di persona o telefonicamente al numero +39 0371 23 00 21.

Documenti necessari

Dopo aver fissato un appuntamento, il cittadino deve recarsi personalmente all'ufficio Anagrafe del Comune, nel giorno e ora fissati, munito di:

  • carta di identità scaduta o denuncia di smarrimento e altro documento di riconoscimento (in mancanza di altro documento, è necessaria la presenza di due testimoni);
  • una foto formato tessera frontale, recente e su fondo bianco;
  • tessera sanitaria.

Per i minori, oltre alla loro presenza, nel caso di documento valido per l'espatrio, occorre la firma di entrambi i genitori.

Chi può richiedere la CIE

Può richiedere la CIE:

  • chi ha la carta d'identità cartacea scaduta o che scadrà nei successivi 6 mesi;
  • chi ha smarrito la carta d'identità cartacea;
  • chi ha la carta d'identità deteriorata o illeggibile.

La richiesta della carta elettronica prevede tempi più lunghi rispetto al vecchio documento cartaceo e il tempo stimato per la predisposizione e' di circa 20 minuti.

Donazione di organi

Richiedendo la Carta di Identità Elettronica si può anche esprimere il consenso o il diniego alla donazione degli organi. L'informazione sarà automaticamente trasmessa al Centro Nazionale Trapianti. Questa dichiarazione di volontà relativa alla donazione degli organi è facoltativa e si può' anche decidere di non esprimersi in merito.

Costi e rilascio

Il nuovo documento, che ha un costo di euro 22,50 (di cui euro 16,79 per stampa e spedizione della tessera a cura del Poligrafico) sarà spedito entro sei giorni lavorativi dalla richiesta all'indirizzo indicato in fase di rilascio o direttamente presso gli Uffici comunali.

in caso di duplicato (furto, smarrimento, deterioramento) il costo è pari a euro 27,50.

 Ultimo aggiornamento: 07/03/2019


Contattaci
Un pratico modulo da compilare per corrispondere direttamente con gli uffici comunali.

torna all'inizio del contenuto